bann datagest17 gen19 728 90

CHI VA E CHI VIENE

bann m e partners dic2018 160 124

L'AEROPORTO DEL MESE

LA COMPAGNIA DEL MESE

v_rebasti.jpgPrendi una classe di partecipanti internazionali al Master in Tourism Management dell’Università IULM, fornisci loro nozioni sul trasporto aereo, in particolar modo sulle differenze tra compagnie low cost e tradizionali, poi dividi la classe in due gruppi, vettori low cost e vettori tradizionali e mettili a confronto: in ogni gruppo c’è qualcuno che porta esempi concreti a favore di una o dell’altra tipologia, ma ciò che infervora sempre gli animi sono i disguidi che la compagnia low cost più nota, forse l’unica rimasta puramente low cost (Ryanair),  crea costantemente ai propri passeggeri! La riflessione più interessante scaturita dal dibattito delle due fazioni ancora estranee al turismo è stata la necessitá di far comprendere che spesso i confini tra le due tipologie di compagnia non esistono piú, in particolar modo sul breve raggio. Durante il corso inoltre si è tenuto un forum tra compagnie aeree, al termine del quale sono stati intervistati Massimo Di Perna di Vueling e Nicolò Sessa di Airberlin, a proposito dei piani di espansione delle due compagnie in Italia.

Per visualizzare l’intervista, Cliccare qui.