bann datagest17 gen19 728 90

CHI VA E CHI VIENE

bann m e partners dic2018 160 124

L'AEROPORTO DEL MESE

LA COMPAGNIA DEL MESE

letizia-orsini.jpgDomanda - Dopo l'esperienza nel mondo dei voli low cost, sei approdata in Letsbonus.com, un'altra azienda in fase start up in Italia e un altro settore innovativo nel nostro mercato. Cosa ti ha spinto ad iniziare questa avventura? Risposta - Mi sento più adatta alla fase start up di un'azienda, piuttosto che a quella di consolidamento, e sono sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Inoltre come per le compagnie low cost si tratta di un settore nuovo per il mercato italiano, tutto da sviluppare e da comunicare. Mi attirava anche il fatto di dover costruire un team di persone da formare, gestire e far crescere anche professionalmente. D - È ancora presto per fare bilanci, ma dopo 5 mesi in Letsbonus quali sono le  tue sensazioni? R - Le prime impressioni sono positive, il mercato sta reagendo molto bene e crescendo a tassi impressionanti. La nostra offerta è particolarmente adatta a questo momento di crisi, sia per i nostri utenti, che possono mantenere il proprio tenore di vita acquistando servizi a prezzi scontati, sia per i nostri partner, che hanno la possibilità di promuoversi senza costi fissi e senza rischi, riconoscendoci una commissione solo sui risultati raggiunti. D - Cosa ti manca maggiormente del mondo delle compagnie aeree? R - Più che il settore delle compagnie aeree mi mancava quello dei viaggi, ma abbiamo recuperato con la proposta di offerte scontate anche in questo settore. E questo è solo l’inizio.