bann datagest15 mag17 728 90

CHI VA E CHI VIENE

L'AEROPORTO DEL MESE

LA COMPAGNIA DEL MESE

cordero di montezemoloIl 18 settembre 2015, dopo un anno come a.d. della “nuova” Alitalia, Silvano Cassano lasciava (“per motivi personali” riferiva Cordero di Montezemolo in una lettera ai dipendenti). A novembre il presidente Montezemolo assumeva la gestione ordinaria (ovvero le deleghe di a.d.) con responsabilità degli uffici, del personale e del patrimonio, nonché il potere di investimenti e disinvestimenti fino all’ammontare di 15 milioni di euro, in attesa della nomina del nuovo a.d. (prevista a gennaio 2016). A dicembre toccava ad Ariodante Valeri, in carica come chief commercial officer, delegato per vendite e marketing, per meno di un anno. Cassano e Valeri erano gli uomini del rilancio, il braccio operativo di James Hogan, CEO dell’azionista di maggioranza Etihad. Non ce l’hanno fatta neanche loro, a rimettere in piedi i conti.